Torri del Carmine in pessime condizioni

Le Torri del Carmine, prossimo cantiere di Monumentando Napoli, versano da tempo in pessime condizioni.

Oltre al restauro delle Torri Spinella e Brava e del Vado del Carmine, la zona ha bisogno di una “bonifica” a partire dalla pulizia dei luoghi, infestati da topi, spazzatura e siringhe.

Molti sono i clochard che abitano le Torri e che in questi giorni verranno sgomberati per permettere le operazioni di installazione delle impalcature necessarie ai lavori.

Nonostante la minacce degli stessi senzatetto (uno di loro ha aggredito un poliziotto) e lo scoppio di una bomba carta lanciata come avvertimento (la zona è una “piazza di spaccio”), Monumentando va avanti con determinazione.